vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Palagonia appartiene a: Regione Siciliana - Città metropolitana di Catania

DAI FONDI EUROPEI 120 MILIONI DI EURO PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

DAI FONDI EUROPEI 120 MILIONI DI EURO PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

DAI FONDI EUROPEI 120 MILIONI DI EURO PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

28 novembre 2018

Nella mattinata di ieri a Palermo nella sala Alessi di palazzo d’Orleans, il Governatore della Sicilia Nello Musumeci ha invitato i sindaci dei 43 comuni che sono ‘entrati’ nella graduatoria definitiva dei progetti ammessi per la realizzazione di una rete elettrica più efficiente e versatile, a vantaggio naturalmente dell’utenza, pubblica, privata e imprenditoriale. Il Comune di Palagonia, grazie all’impegno dell’Amministrazione Astuti, è riuscito ad accedere a due rilevanti finanziamenti, destinati alla Scuola Gaetano Ponte per un milione di euro e alla Casa Comunale, anch’esso per un milione di euro. Dalle parole del Governatore Musumeci, “La Sicilia ha bisogno di energia pulita ma senza dimenticare il rispetto del paesaggio. Coniugare le esigenze di ampliamento delle infrastrutture e la tutela del territorio è stato uno degli aspetti più difficili, ma oggi, coroniamo una prima fase del lavoro.” L’emanazione dei decreti di finanziamento dei progetti, consegnati gli atti nelle mani dei sindaci, rappresenta il definitivo ‘sblocco’ dei progetti che erano stati approntati nei mesi scorsi e che ci hanno valso, già da settembre, la comunicazione dell’ing. Pollicino, consulente del Presidente Musumeci per l’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, l’avvenuta ammissione ai finanziamenti europei a fondo perduto. Solamente 43 comuni Siciliani su 390 sono entrati nel finanziamento e tra questi solo 8 hanno ricevuto le somme per più di un progetto, tra i quali appunto, Palagonia. Un deciso ‘cambio di passo’ che ci permetterà di portare un forte risparmio per le casse comunali e anche un rafforzamento delle reti elettriche, che spesso soffrono a causa degli eventi atmosferici.